seguici su facebook seguici su twitter seguici su google
MENU
Sei in home - Thailandia - Ko Kood

Ko Kood

Come arrivare alle spiagge di Koh Kood

Quarta isola più grande della Thailandia, Ko Kood (anche detta Ko Kut) è situata nella parte sud-orientale del paese, a pochi km dalla Cambogia. Come la vicina Koh Chang, è quasi per intero ricoperta da una fitta foresta pluviale, incontaminata. Vi lasciamo immaginare la qualità dell’aria in questo piccolo polmone verde, circondato da acqua cristallina. Koh Kood è la destinazione ideale se desiderate una vacanza lontana dal caos, di totale relax: non vi aspettate una vivace movida. Per questa ragione è frequentata soprattutto da coppie, famiglie e gente che ama viaggiare da sola.

 

Cosa fare a Koh Kood

Su quest’isola tropicale non vi annoierete! Il miglior mezzo per andare in giro è lo scooter, facile da trovare a noleggio (le strade non sono illuminate, per cui è meglio rientrare prima del tramonto). In alternativa ci sono i taxi o le guide locali, disponibili ad accompagnarvi ovunque su richiesta. Ecco cosa fare a Koh Kood
Da non perdere
✓ Le maggiori spiagge dell’isola - si trovano lungo la costa occidentale, fra tutte consigliamo Hat Tapho, Hat Khlong Chao e Hat Yai Khlong Ki. L’acqua, in alcune di queste baie, è incredibilmente turchese.
✓ Un’escursione guidata nella foresta pluviale, alla scoperta di alberi secolari e di una sorprendente fauna.
✓ Trekking lungo le pareti rocciose della costa sud – lungo il percorso si incontrano baie paradisiache, raggiungibili solo via mare o a piedi.
✓ Un tour in barca nelle zone più belle per le immersioni subacquee e lo snorkeling.
✓ Un escursione alle isole vicine, quali Ko Chang, Ko Mak, Ko Way, o il parco marino di Ko Rang.
✓ Un corso di cucina thailandese, se amate stare ai fornelli e conoscere i luoghi che visitate attraverso il cibo.

 

Quando andare a Ko Kood

Il periodo migliore per visitare Ko Kood va da Novembre ad Aprile, mentre Agosto e’ il mese piu’ piovoso. Da considerare che da Maggio a Ottobre pioggia e temporali sono frequenti, circa 15- 20 gg al mese.

 

Porto d’imbarco per Ko Kood

Il principale porto d’imbarco per raggiungere Ko Kood tutto l’anno e’ Laem Sok , con un’ora circa di navigazione.
Da Ko Chang invece ci si deve imbarcare dal molo di Bang Bao, situato nella parte meridionale dell’isola di Koh Chang.

 

 

Come arrivare a Ko Kood

Per arrivare a Koh Kood da Bangkok in aereo, bisogna prendere un volo per Trat, e dall’aereoporto di Trat proseguire con un mini bus per il porto di Laem Sok.
Per arrivare a Koh Kood da Bangkok in bus, dall’ Eastern Line Buses Terminal (Ekamai), o da Morchit Northern Bus Terminal Station, prendere il bus da Bangkok, per Trat,ci impiega circa 4 ore,e dalla stazione dei bus di Trat,prendere un altro minibus per Laem Sok, ci impiega circa 10 minuti.
Per arrivare a Koh Ko Kood da ko Chang via mare, partite dal molo di Bang Bao, ci impiegherete circa 45 minuti, con speddy boath.
Per arrivare a Ko Kood da ko Ko Mak via mare, ci impiegherete circa 30 minuti.

Infine, un paio di dritte: munitevi di spray antizanzare e soldi in contanti, sull’isola non ci sono bancomat!

 

 

Confronta i prezzi degli hotel con un click
Hotel a Pattaya - A partire da 19 Euro
Hotel a Phuket- A partire da 22 Euro
Hotel a Bangkok - A partire da 19 Euro
Hotel a Chiang Mai - A partire da 20 Euro
Hotel a Chiang Rai - A partire da 15 Euro
Bangkok - La Capitale
I centri commerciali di Bangkok
Pattaya. La capitale del sesso
Koh Samet
Ko Chang
Mahanakhon- Il grattacielo piu' alto di Bangkok
Ayutthaya
Assicurazione viaggi. Calcola il preventivo in 1 minuto
Seguici e rimani aggiornato
L'email inserita non valida
Iscriviti alla nostra newsletter