seguici su facebook seguici su twitter seguici su google
MENU
Sei in home - Thailandia

Thailandia

Località

Approfodimenti

VILLA FONNI

Clima

Quando andare in Thailandia - Vediamo il clima

Il clima thailandese può essere definito tropicale ed è influenzato dal regime monsonico. In Thailandia “non esistono le 4 stagioni”. Non è un modo di dire, in realtà il clima di questa terra ne prevede solo 3!
Stagione fresca – da meta‘ Novembre a meta‘ Febbraio, il clima, di giorno, è caldo-fresco, mentre di sera la temperatura può scendere, anche se raramente anche sotto i 15°C.
Stagione caldo-umida – da febbraio ad aprile/maggio la temperatura supera spesso i 40°C. Il tasso di umidita‘ è alto ma le piogge sono rare.
Stagione delle piogge – piove tra giugno e ottobre. L’intensità dei rovesci varia in base alla zona del paese. Al Sud le stagione ndelle piogge si prolunga fino a meta‘ Dicembre.

 

Viaggi in Thailandia? Cosa mettere in valigia.

La valigia per la Thailandia va riempita, qualsiasi sia la stagione della partenza, con abiti estivi. Portate con voi magliette leggere, pantaloncini, vestitini e al limite qualche maglia, soprattutto se andate da novembre a gennaio e desiderate visitare delle zone di montagna. Oltre ai sandali mettete in valigia delle scarpe chiuse, in caso di pioggia.

                                                    

Quando andare in Thailandia

Per andare in Thailandia non avrete bisogno di ritagliarvi uno specifico periodo dell’anno. Tutte le stagioni vanno bene, semmai dovrete scegliere in base alle vostre date l’area del paese in cui il clima è più mite, evitando pero‘ i monsoni.
I mesi considerati migliori per visitare la Thailandia, vanno da novembre a febbraio: sono meno piovosi e caldi, e c’e‘ meno umidita‘, al contrario da Marzo a Maggio oltre al caldo, l’umidita‘ raggiunge il picco e diventa a tratti insopportabile. Se è il sud che vi interessa, Samui, Phuket e Krabi comprese, evitate di programmare la partenza da Settembre a Novembre perche‘ le piogge in questo periodo sono frequenti e a differenza del resto del paese, si prolungano anche fino a Novembre e ai primi di Dicembre. Per visitare il nord della Thailandia, invece, andate da i primi di febbraio, quando la temperatura si innalza nuovamente, Da Novembre a Gennaio e‘ comunque piacevolemnte fresca, a tratti freddina. Infine, se non amate le folle di turisti, optate per una partenza a maggio, giugno o settembre. Al contrario, potrete conoscere tanta gente in arrivo da tutto il mondo nei mesi di alta stagione: dicembre e agosto.

Attenzione al clima di Bangkok

Evitate di andare nella capitale thailandese ad aprile fino a meta' Maggio (quando si celebra il Songran, Capodanno locale) perché è caldissima, così come a ottobre, il mese delle piogge torrenziali.

 Guarda le  agenzie specializzate per i viaggi  in Thailandia CLICCA QUI

                                

 

L'email inserita non valida
Iscriviti alla nostra newsletter